.BIOGRAFIA.

..........................................................................................

SALVATORE MORGANTE

Pittore

Salvatore Morgante, nasce ad Agrigento nel 1976. Artista eclettico, autodidatta, da qualche anno si interessa alla pittura, attraverso una continua ed incessante ricerca di stile, tecniche e forme di espressione.

 

Esteta spontaneo, amante della materia, ricercatore di emozioni, fotografo di stati dell’anima; la sua produzione è composta da contrasti: incertezza e sicurezza, profondità ed elevazione alla luce, razionalità ed estro, colori ed ombre, gesti e immobilità.

 

L’innata vocazione all’impalpabile e la grande curiosità che lo contraddistinguono hanno portato Salvatore Morgante a esplorare quante più discipline possibili, ponendo l’arte e l’ordine come  filo conduttore del proprio pensiero.

Esperto conoscitore del colore e delle proporzioni - anche grazie all’attività professionale di grafico e art director che svolge da un decennio - è un appassionato di fotografia e tecniche di ripresa video.

 

Gli interessi multidisciplinari, la ricerca delle ossessioni, e una fillotassi strutturale di pensiero hanno contribuito a creare una figura complessa e articolata, distaccata dallo spirito sociale, capace di osservare in maniera lucida e analitica, priva di ansie intellettuali.

 

Un artista “normale", Salvatore Morgante, la cui normalità diventa filtro tra il sé e gli altri, per creare un individualismo unico, riflessivo, che rifiuta il concetto di artista “folle” e “dissoluto” a favore di un artista-uomo che inevitabilmente è costretto a creare per essere vivo.

 

Salvatore Morgante vive e lavora a Favara, Agrigento.

.LA MIA ARTE  .

..........................